L’ECYD, che fa parte del Movimento Regnum Christi, è fermamente impegnato nella creazione e nel mantenimento di ambienti sicuri per i minori e per gli adulti vulnerabili che sono a contatto con i formatori e i volontari e che partecipano alle loro attività apostoliche, educative e pastorali. In ogni Paese in cui siamo presenti, abbiamo quindi prescritto un codice di condotta per i formatori e i volontari dell’ECYD, procedimenti chiari per avviare le indagini, nel caso che qualcuno sporga denuncia e per riportarle alle autorità competenti.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di tutela dei minori o per eventuali denunce è possibile contattare i nostri resposnabili epr la tutela dei minori.

Responsabile:

Paese

Responsabile

Telefono

Email

Germania e Austria dott. Karl-Olaf Bergmann +49 (0) 211-17540422 kobergmann@arcol.org
Brasile P. Carlos Skertchly, L.C. +55 (11) 991677069 cskertchly@legionaries.org
Colombia e Venezuela Catalina Gallego Barbier +57 300 4791 709 cgallego@arcol.org
Cile e Argentina P. Ignacio Santa Cruz, L.C. +569 54020254 isantacruz@legionaries.org
Spagna dott. José Manuel de León +34 91 357 93 80 ambientesseguros@serviciosrc.es
Francia P. Benoît Devos, L.C. +33 7 81 91 76 19 bdevos@legionaries.org

Italia

Roma

P. Miguel Ángel Llamas, L.C.

P. Óscar Iván Missas, LC

+39 329 651 6618

+39 342 6191 871

masaez@legionaries.org

omissas@legionaries.org

Irlanda P. Aaron Vinduska LC +353 1 295 5902  avinduska@legionaries.org
Cathy Doyle – Deputy child safeguarding liaison person +353 1 286 6323  cdoyle@arcol.org
Messico centrale e meridionale e America Centrale P. Michael Grealy, L.C. +52 (55) 2224 2070 michaelgrealy@legionaries.org
Nord e Ovest del Messico P. José de Jesús Rodríguez, L.C. +52 81 159 95 122 jjrodriguez@legionaries.org
Stati Uniti e Canada P. Steven Reilly, L.C. +1 (301) 580 0340 sreilly@legionaries.org

«Vivere l’ECYD significa fare l’esperienza di un carisma che si incarna in uno stile di vita e missione.
È la gioia che scaturisce nell’adolescente che scopre di essere amato e chiamato da Gesù Cristo;
è l’iniziativa e creatività che si accendono in lui quando scopre di essere al centro di una missione che guarda all’eternità;
è quello che succede dentro di lui, quando capisce che può vivere un cristianesimo autentico e attraente, lasciando così una profonda impronta nel mondo di oggi;
è la forza che gli viene dall’essere parte di un gruppo di amici con cui condivide gli stessi ideali e soprattutto la fede».

 

– EPILOGO DEGLI STATUTI –